Villa C U

C|U è un progetto per una villa bifamiliare situata a Termini Imerese, in un terreno caratterizzato da una condizione duale che vede da una parte una forte componente ambientale, avente come protagonisti il monte San Calogero e la costa, dall’altra parte una componente industriale con edifici fortemente impattanti.

L’impegno progettuale è stato incentrato sulla valorizzazione del paesaggio, facendo diventare gli elementi naturalistici parte integrante dell’architettura e, nel contempo, celando alla vista il degrado causato dagli impianti industriali limitrofi, adottando delle scelte compositive ben precise. Il principio insediativo, nel rispetto della morfologia del sito, si basa sul concetto di terrazzamento, di cui il piano inferiore dell’intervento è chiara espressione.

Il progetto prevede due unità abitative di circa 145 mq, che si sviluppano su due livelli: un piano seminterrato che accoglie gli ambienti più intimi della casa, e un piano fuori terra in cui gli ambienti privati di ciascun appartamento si alternano a spazi aperti comuni. L’accesso principale alle due abitazioni avviene attraverso due promenade, una caratterizzata da un giardino segreto e l’altra da un passaggio ipogeo a forte carica poetica, definita dalla vibrazione della luce che filtra attraverso l’acqua della piscina.

Nella zona living ampie vetrate incorniciano frammenti di paesaggio, attribuendo all’architettura una forte carica poetica ed emozionale. Anche i due patii, concepiti come luoghi contemplativi, sono definiti da pochi elementi architettonici e naturali che conferiscono a tali spazi una potenza espressiva estremamente poetica.