Bed and Breakfast

Il progetto prevede la realizzazione di un B&B all’interno di un immobile storico sito a Termini Imerese.

L’accesso ai locali avviene a una quota più elevata rispetto a quella della strada, alla quale si giunge tramite una gradonata privata esterna, definita da una delle pareti perimetrali della struttura e una dei muri di cinta. La conformazione planimetrica a “L” si sviluppa attorno a un patio cinto da alte mura, del quale gli ospiti potranno usufruire accedendovi dalla sala comune.

Il progetto prevede un monolocale, con accesso indipendente, destinato a locazioni più prolungate, quattro camere matrimoniali e una sala comune destinata all’accoglienza, alla colazione e al relax.

Il monolocale, nonostante le modeste dimensioni, è concepito per garantire agli ospiti tutti i comfort. Infatti, grazie alla progettazione di arredi su misura, è stato possibile prevedere un letto matrimoniale a scomparsa che può essere aperto solo all’occorrenza, permettendo una maggiore vivibilità dello spazio durante il giorno. Altresì è stato possibile progettare un tavolo due posti con affiancato un divano che, qualora ci fosse la necessità, può essere trasformato in un tavolo per quattro commensali. Un’ampia vetrata dà accesso diretto al giardino e garantisce un ottimo apporto di luce naturale all’appartamento.

Le stanze strettamente legate all’attività del b&b sono tutte camere da letto doppie con bagno privato, dotate anche di due lettini aggiuntivi per bambini.

La sala comune include una cucina con piano cottura e piccoli elettrodomestici di cui gli utenti possono usufruire liberamente. Anche questa sala, come il monolocale, ha un’ampia vetrata sul giardino che conferisce un’elevata qualità spaziale alla hall stessa, garantendone la permeabilità sia fisica che visiva.

Il patio prevede un sistema tripartito a forte carica poetica; le due partiture esterne ospitano da un lato un grande ninfeo e dall’altro un’aiuola con un solo grande melograno, punto focale della sala comune. La partitura centrale risulta depressa rispetto alla quota di calpestio del patio, nella quale un tavolo in pietra con sedute laterali può essere utilizzato con convivialità dagli ospiti, dandogli un’ulteriore occasione per conoscersi e socializzare.

L’ultima parte del patio, concepita quasi come un giardino segreto, è riservata alla fruizione da parte dei proprietari e gestori del b&b, la cui abitazione si trova al secondo piano della struttura.